Svaligiano una sala giochi
Inseguiti, si lanciano nella neve

Svaligiano una sala giochi
Inseguiti, si lanciano nella neve


I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno sventato un furto a Morra de Sanctis. Alcuni malviventi avevano da poco compiuto un furto presso una sala giochi del comune altirpino, caricando a bordo di un furgone quattro slot machine, due video lottery terminal, un cambia moneta ed un ingente quantitativo di sigarette di varie marche. Appena ricevuta la notizia del furto, la Centrale Operativa ha disposto immediatamente le ricerche, intercettando in tempi brevi il furgone segnalato. Alla vista della Gazzella il conducente ha invertito repentinamente il senso di marcia. Ne è scaturito un breve inseguimento terminato in una innevata strada di campagna di Conza della Campania, dove i malviventi  si sono lanciati dal furgone, dandosi alla fuga.
Gli immediati accertamenti hanno consentito di appurare che il furgone -recuperato in un dirupo- era stato rubato la sera prima in provincia di Caserta. Al suo interno i militari hanno rinvenuto l’intera refurtiva nonché vari attrezzi da scasso. Indagini ancora in corso.

Condividi

PER APPROFONDIRE :
  • avellino
  • morra
  • sala giochi
  • IL VIDEO PIÙ VISTO

    "Sgarbi contro Il Volo: «Bugiardi, la neve
    non vi ha travolto ma la me**a sì»
    "

    Condividi questo articolo

    Accedi ai servizi del Mattino