Villaggio dei Ragazzi, prorogata la gestione commissariale

Villaggio dei Ragazzi, prorogata la gestione commissariale


CASERTA - Durerà almeno un altro anno la gestione commissariale del «Villaggio dei Ragazzi» di Maddaloni. Lo ha appena stabilito la giunta regionale approvando una delibera specifica per il rinnovo del commissariamento della struttura fondata da don Salvatore D'Angelo nel 1947. Una decisione assunta proprio alla luce delle relazioni dell'attuale commissario straordinario della Fondazione - il generale della Guardia di Finanza, Giuseppe Alineri - da cui emergono «perduranti criticità tali da rendere impossibile la costituzione dell'ordinario organo amministrativo» così come la «presentazione del piano di rientro del debito (circa 25 milioni di euro) che grava sulle casse del Villaggio dei Ragazzi». Proprio la necessità di completare l'opera di risanamento e la definizione del nuovo assetto organizzativo ha spinto la giunta di Palazzo Santa Lucia a prorogare la gestione commissariale «comunque per un periodo non superiore a 12 mesi», disponendo che sarà svolta «a titolo gratuito». 

Condividi

PER APPROFONDIRE :
  • proroga commissario
  • villaggio maddaloni
  • villaggio proroga commissario
  • IL VIDEO PIÙ VISTO

    "L'hotel di Rigopiano
    sepolto dalla slavina
    "

    Condividi questo articolo

    Accedi ai servizi del Mattino