Napoli. Incidente a Largo Sermoneta, centauro muore sul colpo

Napoli. Incidente a Largo Sermoneta, centauro muore sul colpo


di Melina Chiapparino

Incidente mortale per un centauro napoletano che stanotte ha perso la vita in largo Sermoneta, al termine di via Caracciolo. L'uomo, G.I. 39 anni originario di Posillipo, è stato ritrovato in una pozza di sangue a terra, distante alcuni metri dalla sua moto Honda di grossa cilindrata. Con molta probabilità la vittima è morta sul colpo dal momento che tutti i tentativi di rianimarlo da parte del 118 sono stati vani ed ora, la salma, è al reparto di medicina legale del Policlinico Federiciano a disposizione del magistrato per eventuali esami autoptici. Sulla dinamica di quanto accaduto sono a lavoro gli agenti della sezione infortunistica stradale della Polizia Municipale comandata da Enrico Fiorillo che dopo il sopralluogo intorno all'una di questa notte, stanno setacciando la zona in cerca di immagini dei videosorveglianza che possano fornire indizi su ciò che effettivamente è accaduto. Il motociclista potrebbe aver perso il controllo del mezzo oppure qualche automobilista potrebbe avergli tagliato la strada senza soccorrerlo.Tutte le ipotesi sono al vaglio dei poliziotti municipali. 

Condividi

APPROFONDIMENTI

IL VIDEO PIÙ VISTO

"La Napoli inedita in sella coi «Falchi» di Savastano"

Condividi questo articolo

Accedi ai servizi del Mattino