Rivisondoli e Roccaraso nella neve
Napoletani bloccati, rientro a rischio

Rivisondoli e Roccaraso nella neve
Napoletani bloccati, rientro a rischio


Ancora chiusa la strada statale 17 da Sulmona a Roccaraso in entrambi i sensi di marcia e da Castel Di Sangro (L'Aquila) a Roccaraso: i mezzi dell'Anas sono al lavoro da questa notte per liberare la strada che secondo le previsioni dovrebbe tornare transitabile da domani mattina. «Grazie a un grande lavoro siamo riusciti a rendere transitabili tutte le strade interne a Roccaraso e stiamo sistemando quelle verso gli impianti di risalita - spiega Francesco Di Donato - la situazione è sotto controllo già da oggi per quanto riguarda il paese e le frazioni, mentre la statale 17 riaprirà al traffico domani mattina sia in entrata che in uscita da Sulmona mentre per chi va verso Castel di Sangro è possibile lasciare Roccaraso con l'ausilio di una scorta dell'Anas». Gli impianti resteranno chiusi anche per la giornata di domani; dopo le bufere di neve e di vento della nottata e di oggi si è reso necessario procedere ai necessari collaudi. Riapriranno per domenica quando, secondo le previsioni meteorologiche tornerà a risplendere il sole.

Ecco perché i tanti napoletani che hanno deciso di trascorrere le vacanze di Natale nelle località sciistiche abruzzesi si trovano attualmente bloccati. Molti non sono neanche riusciti ad uscire di casa nelle ultime 24 ore, ed il rischio è quello di non poter tornare a Napoli nella giornata di domenica, quando oramai le festività (ponte compreso), volgeranno al termine. 


 

Condividi

COMMENTI

scrivi qui il tuo commento

IL VIDEO PIÙ VISTO

"Assalto armato al portavalori sull'autostrada Caserta-Salerno"

Condividi questo articolo

Accedi ai servizi del Mattino