Magalli, gaffe choc in diretta sui calabresi: «Rispondete invece di scippare le vecchie»


L'episodio era passato inosservato ai più per circa due giorni, ma ora esplode la polemica furente nei confronti di Giancarlo Magalli, 'reo', secondo i calabresi, di averli insultati.

Tutto è accaduto nella puntata de 'I fatti vostri' di martedì scorso su RaiDue: nel fatidico momento delle chiamate a casa, il conduttore tv ha provato a telefonare ad un'utenza di Casignana, in provincia di Reggio Calabria, ma dopo i cinque squilli, non riceve alcuna risposta, ha riagganciato. «Noi ci abbiamo provato anche oggi, se poi voi andate a scippare vecchiette invece di rispondere...», ha commentato ironico Magalli lasciando gli altri protagonisti in studio decisamente imbarazzati. «No, no, lo fanno», ha insistito il conduttore tv.
 



 


Molti calabresi si sono infuriati e sui social non hanno perdonato Magalli, accusato di essere razzista e discriminatorio. C'è chi invece l'ha presa meglio, con ironia, e chi invece difende il popolare conduttore: «Non ha parlato esplicitamente dei calabresi, era solo una battuta».
 



 

Condividi

PER APPROFONDIRE :
  • calabresi
  • giancarlo magalli
  • i fatti vostri
  • COMMENTI

    scrivi qui il tuo commento

    APPROFONDIMENTI

    IL VIDEO PIÙ VISTO

    "L'hotel di Rigopiano
    sepolto dalla slavina
    "

    Condividi questo articolo

    Accedi ai servizi del Mattino