Avitabile, un «Lotto infinito»
tra De Gregori e Zero


Newfotosud Renato Esposito

Condividi questo articolo

Accedi ai servizi del Mattino